20-03-2017

NOVALAK VINCE A LA CONCA 

Una vittoria con Novalak (OK), due terzi posti, con Ardigò (KZ2) e Vidales (OK), sono i brillanti risultati che abbiamo conquistato nel terzo round della WSK Super Master Series, disputatosi a La Conca (Italia). Novalak è nettamente leder del campionato OK e Ardigò è in lizza per il titolo della KZ2. Le ultime emozioni le vivremo sul Circuito Internazionale Napoli (6-9 Aprile).

OK. Clément Novalak si è ripetuto, trionfando nettamente nella OK e consolidando la sua posizione nella classifica Super Master series. La vittoria di Clément è stata suggellata da una brillante prova di tutta la squadra, completata dal meritato podio di David Vidales, giunto terzo.
I Tony Kart-Vortex si sono confermati perfetti nel corso di tutto il fine settimana corso sull’impegnativo Circuito Internazionale La Conca, così i nostri piloti hanno vinto tre heats (2 Novalak e una Vidales), imponendosi nelle rispettive pre finali. Risultato che ci ha permesso di monopolizzare la prima fila nello start della finalissima ed è stato suggellato con il primo e terzo posto sotto la bandiera a scacchi.
In finale la classifica ha visto ben cinque Tony Kart-Vortex nella top ten, compreso quello di Hiltbrand (6°), a conferma delle qualità tecniche dei mezzi prodotti nella nostra factory.
Nella top ten era entrato anche il nostro giovane brasiliano Gianluca Petecof, ottavo al momento del ritiro, avvenuto al decimo giro, dopo una avvincente rimonta.
La vittoria ha permesso a Novalak di consolidare la sua leadership nella classifica, quando manca una sola gara al termine della Super Master.

KZ2. Un podio (3°) e la certezza di lottare per la vittoria in campionato. E’ questo il bilancio del nostro Marco Ardigò dopo la gara appena conclusa.
Anche nella classe con il cambio siamo stati protagonisti di vertice con Ardigò che ha vinto una heats ed ha lottato tutta la finale al vertice della corsa, chiudendo, come detto, terzo.
Matteo Viganò non ha potuto esprimere il suo potenziale a causa di un contatto che lo ha messo fuori gara nelle prime battute della finale.

MINI. Il nostro più giovane pilota, Andrea Antonelli, ha ancora una volta disputato un ottimo week end con il suo Neos-Vortex. Andrea ha fatto sua la pole con il tempo di 52.595 (record dell’evento) e ha vinto tre heats e la pre finale (A). In finale non siamo riusciti a ripetere il successo ottenuto alla 7 Laghi pur restando sempre nel vivace gruppo di testa (8° posto finale).
Andrea Kimi, con i punti incassati a La Conca, resta tra i favoriti alla vittoria assoluta, occupando la terza posizione nella classifica di campionato, distaccato soltanto di 14 punti dal leader.

OK JUNIOR. Viktor Gustavsson ha condotto una positiva sequenza di heats (12° assoluto) ed ha compiuto una bella prestazione in finale, compiendo un recupero di dieci posizioni che gli ha permesso di finire all’ottavo posto.

CLASSIFICHE UFFICIALI

CALENDARIO WSK SUPER MASTER 2017

Data                 Circuito

2-5 febbraio     Adria International Raceway

2-5 marzo         International Circuit 7 Laghi

16-19 marzo    International Circuit La Conca

6-9 aprile          International Circuit Napoli