20-02-2018

IL RACING TEAM ONORA LA 23^ WINTER CUP

Miglioramenti costanti e grandi rimonte per i nostri piloti durante il weekend della storica gara sul circuito South Garda di Lonato. È mancato solo l’acuto finale

Solita, grande partecipazione di piloti e pubblico, a Lonato, per la classica gara internazionale di inizio stagione della Winter Cup, giunta alla 23^ edizione.
Le manche con pista umida complicano un po’ i piani di tutti i partecipanti, rimescolando i valori in campo. Ma il materiale Tony Kart a nostra disposizione si è dimostrano sempre competitivo e in lotta per le prime posizioni.

I nostri piloti del Tony Kart Racing Team faticano un po’ a inizio weekend, ma, una volta trovato il giusto feeling con il tracciato, mettono in mostra costanti miglioramenti e grandi rimonte.

Come quella di Laurens Van Hoepen che, nella categoria OKJ, termina in 8^ posizione dopo aver recuperato ben 21 posizioni. Da segnalare, sempre in OKJ, il debutto con i colori Tony Kart di Sebastian Montoya figlio del pilota Indycar, Juan Pablo Montoya.
A dimostrazione della competitività del materiale Tony Kart, il best lap della finale è siglato da Nikita Bedrin, con telaio Tony Kart e motore Vortex.

Ottima rimonta anche in OK, dove Noah Milell è capace di risalire 17 posizioni e terminare 6°. Un po’ di amaro in bocca, invece, per David Vidales, tra i migliori per buona parte del weekend, con tanto di vittoria nella Super Heat 1, ma non andato più in là del 9° posto finale. Tiene altissimi i colori Tony Kart - Vortex Nicklas Nielsen (KSM Schumacher Racing Team), terzo in due manche su tre e secondo in finale.

Sempre combattivi i nostri portacolori in KZ2, Simo Puhakka, Alessio Piccini, Matteo Viganò e Antonio Fuoco, pilota FDA presente sotto la nostra tenda nel contesto della prestigiosa collaborazione che abbiamo con la Ferrari Driver Academy.

I riflettori rimangono puntati sulla South Garda Karting di Lonato, sede del prossimo impegno del Tony Kart Racing Team con il 2° round della WSK Super Master Series, in programma dal 2 al 4 marzo.