30-04-2019

VERSO L’ESORDIO DEL FIA KARTING EUROPEAN CHAMPIONSHIP KZ E KZ2

Il Tony Kart Racing Team si reca in forze sul tracciato tedesco di Wackersdorf per il primo round dell’Europeo FIA Karting dedicato alle classi con il cambio

Dopo la prima tappa di Angerville, che ha interessato le categorie OK e OKJ, ci apprestiamo a schierare in pista i nostri alfieri del Tony Kart Racing Team per le categorie a marce, chiamati al primo impegno del FIA Karting European Championship già nel weekend del 3-5 maggio, in occasione del Kart Gran Prix Germany a Wackersdorf.

In KZ saremo rappresentati da Marco Ardigò e Simo Puhakka, reduce dalla vittoria nel primo round di WSK Euro Series a Sarno. Con loro anche Matteo Viganò, vincitore dell’International KZ2 Super Cup 2018, all’esordionella categoria KZ, e Noah Milell, già protagonista con i kart monomarcia nella prima prova dell’European Championship, classe OK.
Siamo sicuri che il Tony Kart Racer 401 R versione shifter motorizzato Vortex sarà in lotta per il vertice della classifica.

In KZ2 proveranno a farsi spazio Alessio Piccini e David Vidales: il primo ha già avuto modo, nel corso della stagione, di misurarsi contro piloti solitamente impegnati in KZ; il secondo ha mostrato con i risultati di essere uno dei migliori nel passare da uno stile di guida monomarcia a uno adatto ai kart con il cambio.

Per rimanere aggiornati e seguire l’azione in pista del Kart Gran Prix Germany basta recarsi su www.cik-fia.com o sull’app officiale Fia Karting per iOS e Android. Su entrambi i portali sono disponibili il live-timing già dalle prove libere e il live streaming delle Qualifiying Heats e delle finali.