19-06-2019

PROSEGUE LA CACCIA AI TITOLI DELLA WSK EURO SERIES

Il Tony Kart Racing Team arriva a Lonato per il terzo appuntamento della WSK Euro Series in piena lotta per la vittoria nelle calssi OKJ e KZ2

La stagione densa di impegni del Tony Kart Racing Team giunge a un’altra importante tappa, quella del terzo round della WSK Euro Series in programma sul circuito South Garda Karting di Lonato dal 21 al 23 giugno. Una sfida intensa, con quattro categorie in pista, due delle quali ci vedono pienamente in corsa per la vittoria finale.

La prima di queste è la KZ2, che proprio a Lonato correrà la seconda e ultima tappa assegnando il titolo 2019. Il nostro Simo Puhakka ha tagliato il traguardo per primo a Sarno ed è attualmente il leader di un classifica che vede nella top ten anche Marco Ardigò (sesto)e Matteo Viganò (settimo). Con loro ci sarà anche Alessio Piccini, inseritosi sempre nella lotta al vertice nelle ultime gare e Noah Milell.
Al di là degli episodi sfortunati, l’ultima gara dell’Europeo ha dimostrato che il telaio Racer 401 R e il propulsore Vortex garantiscono ottime prestazioni: tutto è pronto, insomma, per concludere la serie continentale WSK nel migliore dei modi.

L’altra categoria nella quale il Tony Kart Racing Team è in lotta per il titolo è l’OKJ, dove il nostro Nikita Bedrin si trova attualmente a soli 16 punti dal leader di classifica: l’obiettivo è rimanere fino all’ultimo in lotta per la testa della classifica.
Con il russo, nella medesima categoria, scenderanno in pista Alex Dunne, sfortunato nel primo round di Sarno ma protagonista nelle gare europee e pronto a proseguire la striscia positiva di risultati e Josep Maria Martì, autore di ottime prestazioni nel corso di tutta la stagione WSK e Fia Karting.

Per quanto riguarda la categoria OK, schieriamo un nutrito gruppo di piloti: Matheus Morgatto, Josep Turney e Ryan Li MIngyang, a cui si unirà anche Sebastian Montoya: confermare la competitività mostrata nei round precedenti, specie con le notevoli rimonte compiute a Sarno, ci consentirà di lottare per posizioni di vertice sicuramente alla nostra portata.

Infine, alla South Garda karting torneranno in pista i nostri piloti della 60 Mini, per misurarsi in un contesto internazionale a bordo del loro Mini Rookie EV. Confermata la presenza dei giovanissimi Jules Caranta, Andreas Cardenas e Irfan Coskun, che continueranno il loro apprendistato assieme a Jimmy Helias, attualmente in top ten in classifica e ansioso di migliorare la sua posizione.

Per seguire l’azione in pista del terzo round della WSK Euro Series basta visitare il sito www.wskarting.it, dove troverete il live-timing di ogni sessione e la diretta streaming a partire dalle prefinali della domenica.