13-07-2020

NUOVO PODIO PER TONY KART ALLA WSK EURO SERIES

Il nostro Racing Team conclude il primo appuntamento della WSK Euro Series andato in scena a Sarno con il podio di Tuukka Taponen in OKJ e una performance complessiva davvero convincente.

Il Tony Kart Racing Team stila un bilancio positivo al rientro dal primo round della WSK Euro Series. Nonostante il caldo che ha caratterizzato il fine settimana sul Circuito Internazionale Napoli,i risultati raccolti ci portano un altro podio oltre a una serie di importanti conferme in merito alle prestazioni del materiale Tony Kart - Vortex. Solo circostanze di gara sfavorevoli ci impediscono di raccogliere altri risultati che rispecchiano a pieno la nostra competitività in tutte e quattro le categorie.

Il podio di Tuukka Taponen, terzo nella categoria OKJ, corona un fine settimana al top per in finlandese. Con il suo Tony Kart Racer 401 R motorizzato Vortex, Taponen è anche in grado di tagliare il traguardo per primo per 4 volte tra Prefinale e Qualifying Heats, confermando di aver trovato in pochissimo tempo un feeling totale con il nostro pacchetto.
Per quanto riguarda gli altri nostri piloti della categoria, in finale Aiden Neate e Karol Pasiewicz riscattano un fine settimana altalenante, con il polacco in grado di recuperare addirittura 15 posizioni. Sempre nella gara decisiva, Maxim Rehm riesce a sopravanzare 11 avversari mentre Harley Keeble purtroppo non può essere della partita a causa di una penalità in Prefinale.

In KZ2 torniamo a casa con un'altra ottima prestazione di Simo Puhakka, quarto in finale, dove purtroppo ha risentito della partenza dal lato sporco della pista. Nel corso del weekend il finlandese si piazza anche al comando della graduatoria stilata al termine delle manches, dopo aver vinto una prova e aver terminato secondo in un’altra. Finale amara, invece, per Alessio Piccini, costretto a ritirarsi proprio mentre stava recuperando.

Joseph Turney si conferma nuovamente come uno dei piloti da battere in OK. L’inglese è tra i protagonisti delle Qualifying Heats, con una vittoria e due secondi posti. Lo è anche in Prefinale, dove lotta per la vittoria fino a che un contatto involontario mette purtroppo fine alla sua gara. Anche Lorenzo Travisanutto, cresciuto per tutto il fine settimana fino alla top ten della Prefinale,non può giocarsi tutte le sue carte nella gara decisiva a causa di un ritiro.

Fine settimana decisamente positivo, infine, per la MINI, categoria in cui James Egozi riesce a portare il suo Rookie 2020 in pole position e a ottenere una vittoria nelle Qualifying Heats. Jimmy Helias strappa un terzo posto in Prefinale dopo aver recuperato diverse posizioni nelle eliminatorie al pari di Jules Caranta, anche lui costantemente nei primi dieci. Dopo una sfortunata Prefinale, infine, Andres Cardenas migliora la sua posizione di partenza in finale, gara in cui il migliore dei nostri è Kai Sorensen, decimo sul traguardo.

Con il prossimo round della Euro Series programmato per settembre, il Tony Kart Racing Team parte ora per la Spagna, dove la prossima settimana tornerà di nuovo in pista nelle categorie OK e OKJ per il primo appuntamento della Champions Of The Future programmato sul Circuito Internacional de Zuera.