17-08-2020

SECONDO POSTO PER TONY KART AD ADRIA 

Il FIA Karting European Championship KZ e KZ2 comincia con una piazza d'onore in KZ mentre la competitività del materiale si conferma anche in KZ2. 

È un avvio di campionato decisamente positivo quello di cui siamo protagonisti al FIA Karting European Championship KZ e KZ2 andato in scena all’Adria Karting Raceway. In un weekend caratterizzato da alte temperature e una forte umidità, il Tony Kart Racing Team e il pacchetto Tony Kart Racer 401 R - Vortex in configurazione shifter confermano ancora una volta le performance ottenute nei precedenti appuntamenti, a partire dalla KZ, categoria in cui saliamo sul secondo gradino del podio con Simo Puhakka. 

Il risultato del finlandese arriva al termine di un fine settimana da protagonista. Già il venerdì, Puhakka sfrutta la velocità del materiale dell’OTK Kart Group per centrare il secondo tempo nelle qualifiche, per poi proseguire le Qualifying Heats con due vittorie, un secondo posto e un giro veloce. Piazzamenti che, sommati al secondo posto ottenuto in finale, valgono a Puhakka la seconda posizione nella classifica del campionato. Anche il nostro Noah Milell si trova immediatamente a suo agio con il binomio Tony Kart - Vortex: lo svedese è sesto in qualifica, ottiene due top-ten nelle Qualifying Heats e rimonta altre due posizioni in finale. Qui Milell ottiene un sesto posto importantissimo in ottica campionato, in cui ora occupa la quinta posizione della classifica generale. 

Più complicato, invece, il fine settimana dei nostri portacolori in KZ2, purtroppo frenati da qualche imprevisto. Alessio Piccini riesce in infatti a conquistare l’accesso alla gara decisiva, dove però un contatto con un avversario rende necessario l’intervento dei meccanici per poter proseguire la gara. Per Gilles Stadsbader, quella di Adria è stata la prima vera presa di contatto con una categoria in cui deve fare ancora esperienza, ma torna comunque a casa con la soddisfazione di aver battuto il proprio compagno di squadra in qualifica. 

Sempre in KZ2, Paavo Tonteri è autore di un weekend al top con il pacchetto Tony Kart - Vortex, concluso con il quarto posto finale. Il pilota SC Performance è anche il terzo in qualifica e porta a casa degli ottimi piazzamenti nelle Qualifying Heats, tra cui una vittoria e due secondi posti. 

Concluso l’appuntamento di Adria, il Tony Kart Racing Team parte subito alla volta del Circuito Internazionale di Napoli, che questo fine settimana ospiterà il secondo round del FIA Karting European Championship OK e OKJ.