14-09-2020

TONY KART RACCOGLIE UN ALTRO PODIO IN GERMANIA

Nell’ultimo round del Campionato Europeo OK e OKJ, Tony Kart è terza nella finale OKJ con Harley Keeble e conquista il terzo posto della classifica generale in entrambe le categorie

In occasione dell’ultimo round del FIA Karting European Championship OK-OKJ, il Tony Kart Racing Team è protagonista di un’ottima prestazione corale. Il weekend al Pro Kart Raceland di Wackersdorf, Germania, conferma infatti ancora una volta la bontà del lavoro fatto durante la stagione, che viene premiato con il podio di Harley Keeble al termine della finale OKJ e il terzo posto in campionato di Joseph Turney e Tuukka Taponen, rispettivamente in OK e Junior. Risultati in cui l’efficacia e la facilità d’utilizzo del nostro telaio Tony Kart Racer 401 R motorizzato Vortex hanno giocato un ruolo fondamentale.

La griglia di partenza della finale della OKJ, che vede 6 dei nostri piloti nelle prime otto posizioni, è l’immagine più chiara dell’ottima performance messa in pista dal Racing Team questo weekend. Per Harley Keeble, rookie quest’anno in una OKJ popolata da piloti più esperti, il podio conquistato nella gara decisiva arriva dopo un bottino di tre vittorie e un giro veloce nelle Qualifying Heats. Ammonta a tre, invece, il totale dei giri veloci fatti segnare da Karol Pasiewicz, di cui uno proprio in finale conclusa al quinto posto. Piazzamento in top-ten anche per Bruno Del Pino, settimo sul traguardo, e Aiden Neate, nono esempre nei primi dieci anche nelle Heats dove raccoglie un secondo e tre terzi posti. Alfio Spina, anche lui autore di due giri veloci,completa una splendida rimonta di 10 posizioni in finale per piazzarsi decimo davanti a Maxim Rehm, che questo weekend compie un deciso passo in avanti facendo registrare 2 vittorie e un terzo posto nelle heats.

In OK, Joseph Turney centra l’obiettivo del terzo posto in campionato grazie alla costanza mostrata durante tutto il fine settimana, terminato con un piazzamento dei primi dieci in finale. Per l’inglese, il bottino delle manches, disputate tutte in un solo giorno, è di un secondo, un terzo, e due quarti posti. Decisamente positivo anche il debutto nel nostro team di Callum Bradshaw, che entra subito in sintonia con il pacchetto dell’OTK Kart Group e riesce a piazzarsi nei primi dieci in tutte e quattro le Qualifying Heats.

Con il Campionato Europeo ora giunto al termine, il Tony Kart Racing Team è atteso al South Garda Karting di Lonato che questa settimana ospiterà gli ultimi due round della WSK Euro Series valida per le categorie KZ2, OK, OKJ e MINI.