23-12-2020

2020 TONY KART: UN ANNO MEMORABILE

E’ tempo di bilanci per il Tony Kart Racing Team, dopo un’intensa stagione agonistica che sul fronte sportivo ci ripaga dell’impegno e degli sforzi profusi con dei memorabili risultati in pista. Su tutti, ovviamente, il titolo FIA Karting World Championship vinto nella classe OK. Non un “semplice” mondiale, ma una storica tripletta che ci ha visti dominare la scena nella gara più importante della stagione. Ma andiamo con ordine.

La stagione inizia nel migliore dei modi con il Racing Team che si presenta al primo round della WSK Super Master Series di Adria con una line-up di piloti decisamente ricca in ogni categoria. E i risultati non mancano, con Pedro Hiltbrand che sale subito sul primo gradino del podio nella categoria OK. I tre round successivi vedono i piloti del Tony Kart Racing Team giocare un ruolo da assoluti protagonisti con altre vittorie di Joseph Turney e Simo Puhakka e altri piazzamenti che valgono, al finlandese, la vittoria della serie nella classe KZ2 e all’inglese il secondo posto nella classe OK. Anche la successiva WSK Euro Series, vissuta a cavallo delle fasi di lockdown, ci vede ancora una volta vincenti con Alfio Spina che conquista il titolo della serie nella classe OKJ. Turney, invece, è terzo in campionato nella categoria OK.

Come detto, il risultato di maggior spicco arriva, a novembre, in occasione del FIA Karting World Championship, sul circuito di Portimao dove il Tony Kart Racing Team conquista una storica tripletta con Callum Bradshaw, che si laurea campione del mondo della categoria OK, seguito dai compagni di squadra Joe Turney e Pedro Hiltbrand. Un risultato davvero storico, risultato di un weekend di gara vissuto sempre al vertice, nonostante le mutevoli condizioni meteo che ci hanno permesso di esprimere tutto il nostro potenziale sia in condizioni d’asciutto, prima, e con pista bagnata, poi.

A completare un mondiale da incorniciare ci pensa il nostro Tuukka Taponen che conquista il secondo posto assoluto nel Campionato de Mondo dedicato alla categoria OKJ. Ma non è tutto, perché anche il FIA Karting European Championship vede il Tony Kart Racing Team nel ruolo di protagonista con Joe Turney, Tuukka Taponen e Simo Puhakka che conquistano la medaglia di bronzo nel campionato rispettivamente nelle categorie OK, OKJ e KZ.

Ora è tempo di una breve pausa, prima del ritorno in pista a inizio 2021.