Tradizione vincente

OLTRE 20 ANNI DI SUCCESSI MONDIALI

Il Racer rappresenta lo spirito vincente di Tony Kart. Dal 2000, le varie evoluzioni di questo modello hanno collezionato 10 titoli mondiali (ben due, in OK e KZ, conquistati nel 2021) e svariati altri titoli internazionali in tutte le categorie. Il nuovo 401 RR ha il compito di proseguire questa storia costellata di successi e per riuscirci introduce diverse novità e affinamenti di prodotto. Su tutti spiccano il nuovo kit carenature M10 e alcuni dettagli tecnici che mirano ad affinare la posizione di guida. Sul fronte estetico, nuovo il kit adesivi e lo spoiler portanumero M7, ora in colore verde. Rimangono invece invariati i capisaldi della filosofia alla base dell’intero progetto: materiali di altissima qualità, lavorazioni tecnologicamente avanzate e costante sviluppo portato avanti sulla base delle informazioni raccolte dal Tony Kart Racing Team nelle più importanti competizioni internazionali.

Kit carenature M10

SCOLPITO DAL VENTO

Da diversi anni, il reparto R&D di OTK Kart Group ha concentrato parte delle proprie attenzioni sull’affinamento aerodinamico dei propri prodotti, mediante simulazioni computerizzate CFD e approfonditi test in galleria del vento. Questo lavoro ha portato, inizialmente, all’introduzione dello spoiler portanumero M7, dal design innovativo e capace di diminuire la resistenza aerodinamica, con il conseguente incremento delle performance. All’M7, ora, si abbina il nuovo kit carenature M10, per affinare ulteriormente il profilo aerodinamico del Racer 401 RR. Le carenature laterali, dal peso ridotto, sono state snellite per favorire il raffreddamento degli pneumatici posteriori. Inoltre, lo spoiler frontale e la protezione posteriore, regolabile in larghezza, rispondono alle più recenti normative FIA. Da non dimenticare il pianale “integrale”, già presente sul precedente modello Racer 401 R, che migliora ulteriormente l'efficienza aerodinamica.

Pinza BSD

IMPIANTO FRENANTE DA MONDIALE

Anche il Racer 401 RR, come il precedente modello, in versione monomarcia è equipaggiato con l’impianto frenante BSD. Questo sistema, firmato OTK Kart Group, è lo stesso montato sui kart vincenti dei titoli mondiali OK e OKJ 2021 e 2020. La pinza freno posteriore, forgiata in un unico pezzo, dotata di sistema di recupero della corsa è caratterizzata da due pistoncini Ø 34,5 mm ed è abbinata a una pompa freno sempre a due pistoncini e al kit tubi maglia in acciaio con rivestimento in PTFE. Pinza e pompa freno sono realizzate in Ergal, materiale che si contraddistingue per l'ottima resistenza meccanica che viene ulteriormente incrementata grazie al processo di ossidazione dura a spessore che permette di diminuire l’usura delle componenti in movimento.

Posizione di guida

MASSIMO COMFORT IN GARA

La posizione di guida è un aspetto fondamentale per ogni pilota e, proprio per questo motivo, il reparto R&D di OTK Kart Group lavora costantemente per implementare continue migliorie in questo ambito, andando ad affinare anche i più piccoli dettagli. In particolare, con il Racer 401 RR è possibile regolare con maggiore flessibilità il poggiapiedi e sono stati introdotti dei nuovi supporti per il sedile. Invariato, invece, il volante HGS, già presente nel precedente 401 R, dotato di impugnature in gomma ad alto grip e comfort, che migliorano notevolmente la sensibilità di guida del pilota. Abbinato al volante c’è il relativo mozzo inclinato, per una posizione di guida pienamente ergonomica.

Freni BSS e BSZ

DOPPIETTA MONDIALE

Utilizzo di materiali selezionati di altissima qualità e lavorazione degli stessi mediante macchine e processi automatizzati che assicurano la piena riproducibilità di ogni componente garantendone sempre i massimi standard qualitativi: questi sono gli standard alla base delle produzioni firmate OTK Kart Group. Questi principi sono più che mai fondamentali quando si parla di impianti frenanti della KZ, classe nella quale Tony Kart si è laureata campione e vice-campione del mondo nel 2021. In questa categoria la capacità frenante svolge un ruolo fondamentale ai fini della performance e l’impianto BSS, dotato di pinze monoblocco, anteriori con 4 pistoncini di Ø 22 mm e posteriore a due pistoncini di Ø 34,5 mm, ha dimostrato con i risultati di essere il riferimento tecnico. Con l’arrivo del Racer 401 RR, però, Tony Kart aggiunge di serie, un secondo impianto per le classi a marce denominato BSZ, capace di offrire una maggiore modulabilità della frenata. Per la versione DD2, invece, l’impianto di riferimento rimane unicamente il BSS.

I punti chiave
  KZ   OK
1 Leva frizione 1 Pinza freno posteriore BSD
2 Nuovo pianale integrale 2 Nuovo pianale integrale
3 Supporto paracatena 3 Supporto paracatena monopezzo
4 Mozzo portacorona a due viti 4 Volante HGS
5 Supporto pompa acqua 5 Registro acceleratore
6 Supporto sedile 6 Mozzo portacorona a due viti
7 Supporto piantone 7 Supporto pompa acqua
8 Supporto attacco paraurti anteriore 8 Supporto sedile
9 Volante HGS 9 Supporto piantone
10 Spoiler M7 10 Spoiler M7
Scheda
  OK KZ DD2
MATERIALE SCOCCA Acciaio cromo molibdeno Acciaio cromo molibdeno Acciaio cromo molibdeno
TUBI Ø 30 mm 30 mm 30 mm
PASSO 1045 mm 1045 mm 1045 mm
ASSALE Ø 50 mm con sticker CIK-FIA 50 mm con sticker CIK-FIA 40 mm
IMPIANTO FRENANTE BSD con tubi freno evoluzione olio DOT 5.1 BSS con gruppo fusello evoluzione e olio DOT 5.1 BSS con gruppo fusello evoluzione e olio DOT 5.1
ACCESSORI FORNITI componenti in magnesio, cerchi MXJ, barra di torsione anteriore, pedali in alluminio standard componenti in magnesio, cerchi MXJ, barra di torsione anteriore, pedali in alluminio standard componenti in magnesio, cerchi MXJ, barra di torsione anteriore, pedali in alluminio standard
CARENATURE Spoiler portanumero M7
Carenature M10 con attacchi spoiler anteriore omologati CIK-FIA opzionali
Kit adesivi con grafica rinnovata
Spoiler portanumero M7
Carenature M10 con attacchi spoiler anteriore omologati CIK-FIA opzionali
Kit adesivi con grafica rinnovata
Spoiler portanumero M7
Carenature M10 con attacchi spoiler anteriore omologati CIK-FIA opzionali
Kit adesivi con grafica rinnovata

Assale

Dedicato alle versioni OK e KZ. Da 40mm, invece, l'assale per la versione DD2

Diametro tubi

Tubo unico di pari diametro sia per longheroni che traverse

Passo

Capace di garantire il migliore handling su tutti i tipi di circuito


Download Fiche